Terza tappa della corri per il verde :Parco Urbano Regionale del Pineto

pinetopini

“Corri per il verde, corri per il clima: questo è lo slogan e lo striscione intorno al quale si incontreranno gli sportivi e i volontari Uisp che parteciperanno alla mobilitazione per il clima domenica 29 novembre a Roma.

La tappa si svolgerà presso il Parco Urbano Regionale del Pineto (zona Pineto Sacchetti,a breve l’indirizzo preciso).  Come per le altre prove, ritrovo ore 08,30, partenza per gli uomini alle 09,30, a seguire le donne.

http://www.uisp.it/roma/index.php?contentId=1688

Continua a leggere

E’ ripartita la macchina organizzativa della Corsa di Miguel

Matteo SIMONE

 

corsadimiguel2016E’ ripartita la macchina organizzativa della Corsa di Miguel. Ecco le novità dell’edizione 2016, in calendario per domenica 31 gennaio. La Corsa di Miguel non è solo una corsa podistica ma molto di più, è una manifestazione organizzata dal Club Atletico Centrale con l’Unione Italiana Sport per Tutti intitolata alla memoria di un maratoneta-poeta argentino desaparecido, uno delle migliaia dii desaparecidos uccisi dal governo argentino per fini politici. Miguel Benancio Sanchez amava la vita, l’atletica, l’Argentina, il suo Paese.

Affrettarsi ad iscriversi alla gara competitiva entro il 15 Dicembre 2015 per partecipare a un’estrazione di cento premi che sarà effettuata il giorno 18 (bici, tute, zainetti, felpe, libro sulla storia delle Olimpiadi) e per avere il pettorale personalizzato con la storia dell’atletica, con inciso un numero associato ad un campione che ha segnato la storia dell’atletica leggera.

Sulle scuole si punta come sempre moltissimo. Era la notte tra l’8 e il 9 Continua a leggere

Corri per il Verde domani la tappa al Parco di Tor Fiscale,

12274470_882248681896559_2414229367446445442_n

Il ritrovo dei podisti è previsto per le ore 8:00 presso l’ingresso al Parco di VIA DI TORRE BRANCA. La prima partenza, come consuetudine, sarà data alle ore 9:30 con le categorie master maschili. E’ possibile raggiungere il parco con mezzi propri (parcheggiando l’auto su via di Torre Branca stessa, consigliamo di giungere su via di Torre Branca dalla via Appia), con la Metropolitana Linea A (fermate Arco di Travertino oppure Porta Furba Quadraro). Preghiamo tutti i partecipanti di non utilizzare l’ingresso di via dell’Acquedotto Felice presso il quale sarà posto il presidio medico. Continua a leggere

Imparare l’arte del perdere, considerare la sconfitta come un’opportunità

Matteo SIMONE

Psicologo Psicoterapeuta

impararelartedelperdereSe un atleta è fortemente motivato nel voler praticare il suo sport che comporta lavori, sacrifici, rinunce, affronterà le sconfitte a testa alta, complimentandosi con se stesso per quello di buono che è riuscito a fare fino a quel momento, complimentandosi con l’avversario per la bravura dimostrata in quell’occasione, anche perché prima o poi lo trovi uno più forte o che comunque riesce a batterti; in questo caso un aspetto importante del vero campione è la resilienza, il cui significato, derivante dalla metallurgia, è: “mi piego ma non mi spezzo”, che sta a significare che il vero campione esce fuori dalle sconfitte con più voglia riscattarsi, di far meglio, di migliorare gli aspetti, le aree in cui ha mostrato carenza.

Interessante la riflessione della maestra elementare Rosaria Gasparro, riportata su un paio di siti web di Gianni Marconato (1): Continua a leggere

Stadio delle Terme di Caracalla da domani chiuso

 

FB_20150903_10_55_16_Saved_Picture

Un destino triste per lo stadio Nando Martellini da domani la chiusura a causa della triste e obsoleta burocrazia comunale ma anche per i pochi sforzi fatti dalla Fidal Lazio che ha semplicemente gettato fumo negli occhi senza mai dare notizie certe, documenti scritti, tutto era sempre dettato dalle parole dalla fiducia che bisognava avere nei confronti dell’istituzione che per prima dovrebbe tutelare l’atletica leggera.

Ma così non è stato l’atletica in Italia era già uno sport morto ora a Roma tenderà non solo a morire ma a essere dimenticato da tutti.

Riporto per evidenziare la notizia quanto già riportato dall’articolo di Angelo Diario : Continua a leggere

“Aridatece Caracalla”

Blog di Angelo Diario

aridatececaracalla

Cinque mesi fa il Nando Martellini è stato chiuso per effettuare il rifacimento della pista.

Sono passati quattro mesi dalla nostra interrogazione che chiedeva, con preoccupazione, informazioni sull’affidamento dell’impianto (In arrivo la gara per l’affidamento del Nando Martellini), sono passati più di due mesi dalla conclusione dei lavori (Opere pubbliche completate rispettando costi e tempi: “miracoli” a 5 stelle) e dalla nostra proposta per l’apertura dello stadio (Lettera all’Assessore Marinelli per l’apertura del “Nando Martellini”), è passato un mese dall’annuncio della “riapertura certa” (15 giorni per riaprire lo stadio) fatto dal duo Marinelli-Celli.

Oggi lo stadio è ancora chiuso e, notizia fresca fresca, la soluzione magica proposta da Marinelli-Celli per la riapertura certa dell’impianto è stata rigettata dalla Ragioneria Generale. La Direzione Sport, infatti, dopo aver lavorato un mese per dare seguito a quella soluzione, scrive:

purtroppo il provvedimento di istituzione dell’albo preparato da…

View original post 346 altre parole

Corri per il verde 2015

CORRI PER IL VERDE 2015 – 44^ EDIZIONE

 

Torna come ogni anno l’importante appuntamento con le Corri per il Verde con le 4 tappe che quest’anno si terranno

il 15 novembre alla Riserva Naturale Valle dell’Aniene

il 22 novembre presso il Parco di Tor Fiscale,

il 29 novembre persso il Parco Urbano del Pineto

e il 13 dicembre presso l’Area Archeologica del Porto di Traiano a Fiumicino. Continua a leggere