Percorsi sportivi gratuiti per bambini e adolescenti con disagio

Matteo SIMONE

 

PERCORSISPORTForgood, sport gratis per 700 bambini. Sport Senza Frontiere lancia un grande progetto in partnership con diverse fondazioni per promuovere il benessere di 700 ragazzini disagiati a Milano, Roma, Napoli e Buenos Aires. Attività sportive ma anche monitoraggio sanitario e counselling psicologico.

A Milano, Roma, Napoli e Buenos Aires, 700 bambini e adolescenti svantaggiati provenienti da quartieri a rischio e particolarmente disagiati potranno frequentare corsi sportivi gratuiti presso le associazioni aderenti alla “rete solidale” di Sport Senza Frontiere e in più seguiranno un percorso di educazione alla salute integrato da uno screening e monitoraggio sanitario, affiancato da un counselling rivolto alle famiglie. Gli sport praticati sono i più diversi, dall’atletica al calcio, dal rugby al tennis, dal nuoto alla danza, dall’arrampicata sportiva al golf, dal pentathlon moderno al triathlon, alle arti marziali.

7Sport Senza Frontiere crede nello sport come un efficace strumento di cambiamento sociale. Garantire il diritto allo sport, renderlo accessibile a chi più ne ha bisogno, portarlo lì dove non c’è e diffonderne principi e valori. Questa la missione.

HAI MAI PENSATO CHE CORRENDO PUOI AIUTARE DEI BAMBINI?  Senza Frontiere crede fermamente che lo sport sia un efficace strumento di cambiamento sociale, ed è per questo che come Onlus da anni progetta e organizza percorsi sportivi gratuiti per bambini e adolescenti svantaggiati sotto la guida di operatori qualificati e in collaborazione con una rete solidale di partner e associazioni sportive. E allora cosa aspetti? CORRI PER Sport Senza Frontiere  LA PROSSIMA MARATONA DI ROMA!! 

Sport Senza Frontiere ha scelto di aderire al Charity Program della Maratona di Roma al fine di reperire su Roma i fondi necessari a garantire a 15 bambini svantaggiati un percorso sportivo di un anno integrato da uno screening e monitoraggio sanitario.

PERCORSISPORT3Per questo motivo ho deciso di correre i 42 km della prossima Maratona di Roma per i bambini seguiti da Sport Senza Frontiere per raccogliere i fondi necessari a garantire a bambini svantaggiati il diritto allo sport e alla salute!!

DONA ORA! Grazie per il tuo sostegno a qualsiasi titolo, con donazione, con diffusione della vision, sensibilizzando amici e parenti alla partecipazione di questa iniziativa, insieme potremo fare molto, ancora grazie.

LA MISSIONE: Garantire il diritto allo sport, renderlo accessibile a chi più ne ha bisogno, portarlo lì dove non c’è e diffonderne principi e valori.

COME INTERVIENE: Attraverso un protocollo di monitoraggio che prevede incontri periodici di un team formato da psicologi, mediatori interculturali, coordinatori ed istruttori sportivi, analizzano e valutano il percorso di ogni singolo bambino e adolescente. L’andamento dell’attività sportiva e il livello di inclusione sociale del minore, vengono riportati sulle schede di monitoraggio validate da un Comitato Tecnico Scientifico. Le schede, opportunamente rese anonime per la tutela della privacy, rimangono a disposizione per essere consultate da terzi in un’ottica di condivisione, trasparenza e affidabilità del programma di intervento. I dati vengono raccolti e comparati per verificare l’efficacia e l’esito del progetto in collaborazione con le Università ed Enti coinvolti.

 

Matteo SIMONE

https://www.retedeldono.it/it/iniziative/sport-senza-frontiere-onlus/matteo.simone/sport-veicolo-di-educazione-e-inclusione

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...