Vola Ciampino rivolge la propria attenzione ai giovani della scuola dell’obbligo

Matteo SIMONE

 

12961212_10206555668394630_5327106414819975926_o.jpgLa Vola Ciampino, una gara podistica di 10km, viene organizzata per la prima volta nel 1998 dall’Associazione Sportiva Dilettantistica Runners Ciampino il cui Presidente Ranieri Carenza ha militato nel Gruppo Sportivo Fiamme Gialle di Ostia conseguendo titoli nazionali e prestigiosi piazzamenti in gare Internazionali.

Tale manifestazione rivolge attenzione anche ai giovani della scuola dell’obbligo e annualmente partecipano alla stracittadina gli alunni di tutte le scuole del territorio di ogni ordine e grado con genitori, fratelli e amici a 4 zampe.

Infatti prevede una gara stracittadina rivolta a tutti coloro che intendono camminare o correre sul percorso più breve di circa 2 km. Inoltre è possibile partecipare anche alla “Corri con il tuo amico a 4 zampe” dove i primi tre “atleti a 4 zampe ” che giungono al traguardo con il loro padrone sono stati premiati ufficialmente con coccarda di partecipazione e un buono spesa.

Quest’ anno la diciotessima edizione della Vola Ciampino, trofeo Amedeo Fabrizi,è valida anche come campionato Nazionale A.S.I..

12967370_10206555677354854_8038971816426197672_o.jpgPer quanto riguarda la gara competitiva, tra le donne si è distinta Eleonora Bazzoni che vince la gara in 35’38”, a seguire Paola Salvatori, Annalisa Gabriele, Maria Grazia Bianchi Espinoza, Paola Giacomozzi che vince il titolo Italiano A.S.I..

Nella gara competitiva maschile c’è un netto predominio degli atleti del Marocco, che vincono la gara, tre di loro prendono posto sul podio, e comunque 7 di loro arrivano tra ii primi 9, infatti vince conil crtono di 29’33” Mohammed El Mounim, a seguire, Abderrafii Roqti, Said Douirmi, Eliyas Embaye, Luca Parisi primo Italiano con il crono di 30’42”, Mourad Haibel, Ettore Scardecchia che vince la categoria SM45 con il crono di 32’38”, Abdellatif Esalehy dell’Atletica La Sbarra con il crono di 32’41 che ha dichiarato nel giro di qualche mese sarà capace di scendere a 31’ e l’anno prossimo a 30’, in decima posizione silvio Trivelloni che vince la categoria SM40 con il crono di 32’58”.

12916844_10206555677914868_4674230437541161943_o.jpgTra gli altri atleti arrivati notevoli le prestazioni di Antonio Di Lecce che vince la categoria SM75 con il crono di 50’08”, eccellente prestazione del forte atleta dell’Atletica La Sbarra Giuseppe D’Antone che all’età di 58 anni è capace ancora di correre a 3.’32” a km vincendo la categoria SM55, inoltre Marco De Felice vince la categoria SM50 con il crono di 36’21”.

Non potevano mancare gli over ottantenni con una folta rappresentativa, vince la categoria degli SM80+ Carlo Baldi con il crono di 55’57, che precede Aldo Zaino in 55’59” che porta avanti il settore degli atleti over 70 anche attraverso la pagina facebook https://www.facebook.com/groups/1463063463948885/?fref=ts a seguire Antonio Rao, Manlio Zaccari, Vincenzo Felice, Sergio Molinari, Ugo Marchionni.

12961468_1535613360077394_1909352351714425564_nIn qualità di Vice Presidente dell’Atletica La Sbarra mi sembra opportuno menzionare gli atleti della mia squadra che oltre ai fuori classe Abdellatif Esalehy e Giuseppe D’antone ha schierato i seguenti atleti, Raffaele Mastrolorenzo che giovanissimo continua a migliorare con il suo personale di 35’55, a seguire Raffaele Fortunato, Michele D’Adamo, Riccardo Cipolloni, Mauro Mangolini mentre il resto della squadra ha corso la vivicittà all’interno dell’Istituto Penitenziario di Rebibbia che ha visto partecipare due atlete non vedenti, Ada Ammirata accompagnata da Raffaele Vitale per la gara lunga di 12km ed Ada Nardin per la gara corta di 4km accompagnata dal sottoscritto ma poi ceduta ad un detenuto che si è offerto di accompagnarla durante il percorso.

Al vivicittà di Rebibbia da menzionare la prestazione di Brunello di Podistica Solidarietà che ha festeggiato il suo 72° compleanno in carcere, libero di correre.

 

Matteo SIMONE

http://tinyurl.com/j4m3sjm

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...