Atletica La Sbarra collabora con Achilles International

Matteo SIMONE

 

 

L’Atletica La Sbarra è una squadra che favorisce l’inclusione e l’integrazione. Ci sono atleti fortissimi come D’Antone Giuseppe di 58 anni, che riesce a competere con i primi ed a vincere sempre la sua categoria di appartenenza, il fortissimo atleta del Marocco Abdel.

13325502_10206390396934521_2132751858607270917_nInoltre fanno parte della squadra tanti amici di lunga data over 50 che continuano a divertirsi con lo sport, ci sono le nuove leve, ragazzi più giovani che stanno trovando pian piano la loro miglior condizione come Raffele Mastrolorenzo, nuove ragazze che osano anche fare maratone come Ambra, donne forti come Roberta Luttazzi, Stefania Gabrielli, Valentina Ferrari ed Ada Maria Ammirata.

Inoltre tra i nuovi acquisti Stefano Severoni, molto presente, disponibile, attento all’altro e con tanta voglia di fare bene.

Ada Ammirata ha esordito come podista nella squadra Atletica La Sbarra un paio di anni fa, ora Ada è diventata Presidente della Sezione di Roma di Achilles International che promuove lo sport tra i disabili e soprattutto tra i non vedenti, infatti si organizzano presso il Parco degli Acquedotti degli incontri di corsa e cammino con atleti non vedenti o ipovedenti ed altri che voglio partecipare e sperimentarsi come guida. Ada Ammirata nonostante la difficoltà tecnica dei percorsi si lancia nella sua corsa sfrenata superando concorrenti e riuscendo a saltare correndo sulle radici scansando buche e seguendo stretti corridoi.

L’esperienza di corsa con Ada permette di scoprire cosa significa correre con una disabilità come la vista ed ognuno di noi si sperimenta come accompagnatore negli allenamenti ed in gara, mettendo da parte qualsiasi forma di competizione estrema e dedicandosi all’altro con generosità.

In tema di non vedenti mi preme diffondere un bando di seguito a cura del SERVIZIO CIVILE NAZIONALE.

I GIOVANI CHE NON HANNO ANCORA COMPIUTO 29 ANNI POSSONO SVOLGERE UN ANNO DI SERVIZIO CIVILE VOLONTARIO PRESSO LA SEZIONE PROVINCIALE DI ROMA DELL’UNIONE ITALIANA CIECHI E IPOVEDENTI.

Il compenso mensile netto è di euro 433.80.

IL SERVIZIO CIVILE E’ RICONOSCIUTO COME CREDITO FORMATIVO.

La domanda va presentata in Via Mentana 2B 00185 Roma (metro B castro pretorio) entro le ore 14,00 del 30/06/2016. Documenti necessari da allegare alla domanda scaricabile dal nostro sito internet o presente nei locali della sezione: carta di identità o passaporto, patente di guida, codice fiscale o tessera sanitaria, diploma di scuola media superiore, curriculum vitae

Per informazioni rivolgersi al numero verde 800 701 701 oppure al n. 06/4469321 06/4940544 email: uicroma@uiciechi.it sito internet: www.uicroma.it

 

Matteo SIMONE

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...