Campioni Italiani di corsa su strada: RAZINE Marouan e MARAOUI Fatna

Matteo SIMONE

www.psicologiadellosport.net

 

Sabato settembre si sono svolti a Foligno i Campionati Italiani individuali di corsa su strada di 10km. L’Esercito Italiano è riuscito ad ottenere entrambi i titoli di Campione Italiano maschile e femminile, grazie all’ottima prestazione di RAZINE Marouan, classe 1991, che arriva davanti a tutti impiegando 29’01”; mentre MARAOUI Fatna, classe 1977, stravince sulle avversarie molto più giovani, con il crono di 33’49”.

zurig1222Il podio della gara maschile vede al secondo gradino KOECH Joash Kipruto, classe 1984, ATL. POTENZA PICENA a soli 8” dal primo arrivato, mentre sul gradino più basso si posizionano due atleti con lo stesso crono di 29’33”, SALAMI Najibe Marco, classe 1985, dell’Esercito Italiano e RONO Julius Kipngetich, classe 1991, dell’ATL. RECANATI.

La gara maschile vede nelle prime sei posizioni atleti originari del continente Africano ed è nota la loro predisposizione muscolare in questo tipo di sport, mentre a seguire tra la 7° e la 15° posizione dell’atleta di Manfredonia Dario Santoro, crono di 30’22 ci sono solamente 27 secondi.

fb_img_1472481352522La gara femminile vede al secondo gradino la veterana WEISSTEINER Silvia, classe 1979, del G.S. FORESTALE, con il crono di 34’20 che precede di 3” la giovane ROFFINO Valeria, classe 1990, del G.S. FIAMME AZZURRE.

Notevole la prestazione di corsa strada Km 10 categoria Promesse Maschili con l’eccellente crono di 29’18” da parte di DINI Samuele, classe 1994, del G.A. FIAMME GIALLE, che precede di 1 minuto e 5 secondi il secondo arrivato QUAZZOLA Italo, classe 1994, dell’ATL. CASONE NOCETO.

Vincitrice della categoria Promesse Femminile è MATTIOLI Giulia, classe 1994, della CALCESTRUZZI CORRADINI EXCELS con il crono di 34’53”. Che precede di 22” l’atleta del C.S. ESERCITO SANTI Christine, classe 1995.

Gli atleti Allievi della classe 2000 si equivalgono, arrivano distanziati di alcuni secondi, in ordine ALFIERI Luca in 32’40” della P.B.M. BOVISIO MASCIAGO, CHOURY Yassin 32’46 della S.S. VITTORIO ALFIERI ASTI e IDAM Ayoub 32’47” della COSENZA K42.

Per quanto riguarda la Corsa su Strada 6 Km Allieve, vince il titolo Italiano BATTOCLETTI Nadia, classe 2000, dell’ATL. VALLI DI NON E SOLE con il crono 21’46” anticipando di 12” la seconda arrivata CESARO’ Michela, classe 1999, del C.U.S. TORINO.

Ottima anche la prestazione del diciannovenne Juniores Maschili RIVA Pietro, classe 1997, con il crono 30’16”, del G.S. FIAMME ORO PADOVA che anticipa i due avversari del C.U.S. TORINO, POLIKARPENKO Sergiy Vol, classe 1998, crono 30’48” e DE CARO Dario, classe 1997, crono 31’07”.

maraoui_milano2014_maratona_2_thbLa vincitrice della prova Juniores Femminile è REINA Nicole Svetlana, classe 1997, del CUS PRO PATRIA MILANO crono 35’03”, con un ampio margine di quasi tre minuti sulla seconda arrivata ILARI Azzurra, classe 1998, dell’ATL.AMAT.OSIMO.

 

Matteo SIMONE

Psicologo, Psicoterapeuta Gestalt ed EMDR

http://www.psicologiadellosport.net

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...