Nutrizione al servizio della performance

Matteo SIMONE

Psicologo, Psicoterapeuta

 

Aspetti che incidono sul benessere e la performance nello sport: allenamento fisico, allenamento mentale, nutrizione (energia).

14517565_10207269738437509_3841119361660106145_nRiporto alcune testimonianze di atleti rispetto al loro modo di affrontare allenamenti, pre gara, gara, post gara dal punto di vista nutrizionale.

Pietro MORO, alla domanda: “Quale alimentazione segui prima, durante e dopo una gara?” Risponde: “Dipende dalla gara. Per una gara di 10 km una ricca colazione composta da zuccheri naturali e carboidrati. Durante la prestazione assolutamente nulla non c’è bisogno. Dopo la gara fondamentale è reintegrare i liquidi persi con dei sali minerali e dopo qualche minuto bisogna recuperare le energie perse con degli alimenti solidi tipo taralli, grana o meglio cioccolato fondente.“

L’alimentazione viene considerato un aspetto fondamentale al pari dell’allenamento fisico o mentale.

IMG_5051Mimmo RICATTI: “L’alimentazione è per me un vero e proprio allenamento. Senza di essa non potrei affrontare le corse giornaliere. Il carburante che dà energia alla macchina corpo. Curo molto l’aspetto ma senza privarmi totalmente delle concessioni di gola.”

Continua a leggere

Annunci

Alimentazione e Sport come stile di vita

Matteo SIMONE

Psicologo, Psicoterapeuta

 

 

Sviluppare Consapevolezza, percorso di autoconsapevolezza che possa agevolare la progressione nei sotto elencati stadi teorizzati con il modello transteoretico Di Clemente e Prochaska: fase precontemplativa, fase contemplativa, azione, mantenimento, uscita dal problema .

13116036_1081107131953660_344025502802015934_oOver alimentazione equivale a meno benessere, auspicabile la pratica di Sport per consumare energie .

Nella fase precontemplativa, i soggetti non sono consapevoli o interessati alle conseguenze del proprio comportamento nocivo e quindi non esprimono alcuna intenzione di cambiare nell’immediato futuro.

Continua a leggere