I edizione della Sei Ore di Montesilvano

A cura di Stefano Severoni

 

   L’EVENTO: Montesilvano ha ospitato sabato 21 gennaio 2017 la I edizione della Sei Ore di Montesilvano, valida come I prova del Gran Prix IUTA 2017 di Ultramaratona. Oltre alla sei ore c’è stata anche la prova sulla maratona e sulla mezza. Nonostante le preoccupazioni della vigilia, dovute all’effetto terremoto dei giorni scorsi, la manifestazione ha “funzionato” sotto la regia di Fabrizio Samuele: clima non proprio ideale per l’umidità e la leggera pioggia scesa nella prima parte della gara.

 16195947_1364685800249059_2158488859164827416_n.jpg  SEI ORE MASCHILE: Nella gara più lunga, partita alle ore 12.30, tra gli uomini ha vinto Stefano Velatta (A.S. Gaglianico 1974) con 82,038 km = 4’23” al km, sua seconda prestazione di sempre sulla distanza dopo gli 85,600 di Firenze 2016. Atleta classe 1975 con 2h32’49” sulla maratona (Reggio Emilia, 2013. Secondo è Jyrki Kukko (Finnish Marathon Runners) con 79,001 km, atleta finlandese con 7h17’42”sulla 100 km (2016). Terzo Francesco Lupo (ASD Atletica Melito) con 78,253 km. Velatta nella parte della gara è stato intorno al 4° posto, poi a metà della terza ora ha agganciato i fuggitivi, per poi nell’ultima ora allungare decisamente anche sul nazionale finlandese Jyrki Kukko, ultimo a cedere. Un successo particolare del biellese, il quale chiude la sua tripletta di gennaio dopo le affermazioni nella Maratona d Crevalcore (6 gennaio) e nel 9° RaidLight Ultramaratona della Pace sul Lamone in 3h10’33” (15 gennaio). L’ultra biellese, che si sta preparando per la maratona internazionale di Siviglia a metà febbraio, così ha commentato:  «Quando ho visto il percorso mi son sentito quasi a casa al La Marmora. A Montesilvano, infatti, abbiamo corso su un tracciato simile a quello di tanti allenamenti, un chilometro fuori dallo stadio metà in leggera salita e metà in leggera discesa e poi l’anello dentro allo stadio. Sono felice e non potrebbe essere altrimenti: ho corso molto bene, senza intoppi, seguendo le tabelle concordare con Clelia Zola. È una tripletta che voglio dividere con lei e con Noemi, mia figlia, che è stata perfetta nel difficile ruolo di gestione della gara dall’esterno, fornendomi tempi, distacchi e quant’altro necessario».

  16266300_1364685356915770_9035508789882204987_n.jpg SEI ORE FEMMINILE: Tra le donne, vittoria non nettissima di Elide Del Sindaco (ASD Passologico) con 67,917 km = 5’18” al km. Seconda è Elena Di Vittorio (ASD Free Sport) con 66,692. Terza e più staccata Heli Lehtinen (Finnish Marathon Runners) con 63,113 km, atleta finlandese, classe 1966, che ha vestito la maglia nazionale e realizzato un buon 204,047 (2016) nella 24h.

CLASSIFICA SEI ORE: 91 atleti sono in classifica generale (20 donne e 71 uomini) di cui 14 non hanno però concluso la prova completa, ma si sono fermati prima, per lo più intorno alla distanza di maratona. Si segnala 1 prestazione sopra gli 80 km, 5 sopra i 70 km e 21 sopra i 60 km. La fascia più frequentata quella tra i 50 e i 60 km (25 prestazioni).

  16114677_10207136549402216_3328587398375520274_n.jpg MARATONA La gara sui 42,195 km è stata vinta dal campione Marco Bonfiglio (Impossible Target) in 2h49’53”, ovvero a una velocità di poco superiore ai 4’ al km. Tra le donne ha invece prevalso Giulia Ranzuglia (UISP) in 4h03’22”. 11 atleti al traguardo di cui due donne.

   MEZZA MARATONA: La gara è partita alle ore 15. Tra gli uomini ha vinto Domenico Barbierato (ASD Il Crampo Lanciano) in 1h19’34”. Tra le donne vittoria per Lidia Scenna (Runners Chieti), cat. SF50, in 1h46’50”. 25 atleti al traguardo di cui 5 donne.

  16195535_1853123228298111_5670991318761028659_n GRAN PRIX IUTA 2017: La II prova del Gran Prix IUTA 2017 di Ultramaratona è prevista per il 5 marzo con la Strasimeno di 58 km a Castiglion del Lago in provincia di Perugia.

 Stefano Severoni

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...