Giovedì 6 Aprile Castagnaro Pasticceria Puttini ore 18 Conferenza pubblica

Ginetto Bovo

http://digilander.libero.it/bovoginetto/

 

A Paolo Gentiloni, Presidente del Consiglio dei Ministri, Luca Lotti, Ministro, Tibor Navracsics,  Commissario europeo, assessori regionali, provinciale e comunali  con incarico istituzionale operativo in materia di attività fisica per le opportune considerazioni di cui sotto.

Ginetto Bovo http://digilander.libero.it/bovoginetto/municipality.html

Chi non  ha tempo per la nutrizione e l’attività fisica, farebbe meglio a riservare il  suo tempo per  le future malattie”. Albert Einstein .

17553822_10208594599838216_9188622070744689675_nTutto è energia e questo è tutto quello che esiste. Sintonizzati alla frequenza della realtà che desideri e non potrai fare a meno di ottenere quella realtà. Non c’è altra via. Questa non è filosofia. Questa è fisica. Albert Einstein

Giornata mondiale per l’attività fisica sostenuta dalla Nazioni Unite e promossa dall’Organizzazione brasiliana Agita Sao Paulo

Giovedì 6 Aprile 2017 – Castagnaro, Pasticceria Puttini. Ore 18 – Conferenza pubblica: MODELLI APPLICATIVI DELL’ATTIVITA’ FISICA NEL CONTROLLO DELLE MALATTIE CRONICHE”

MODELLO GENERICO /= A SPANNE (1)

MODELLO BIOCHIMO / COME FARMACO (2)

MODELLO QUANTISTICO O FOTONICO/ELETTROMAGNETICO (3)

MODELLO DELLE PARTICELLE (4).

by G. Bovo

La precisione, e quindi il successo in termini preventivi e terapeutici, aumenta esponenzialmente dal modello applicativo 1 al modello applicativo 4. Quando la posta in gioco è elevata, è assolutamente vietato sbagliare la mira.

COMUNICATO STAMPA

piramide-attivita-fisica-big.png6 Aprile –  Giornata Mondiale per l’Attività Fisica sostenuta dall’ONU.

Persone Attive!  Persone Felici!

E’ questo lo slogan della Giornata Mondiale dell’Attività Fisica che anche quest’anno si celebrerà in tutto il mondo mercoledì 6 Aprile 2017. Nel mio primo vero interesse professionale di studio nell’area delle scienze della locomozione umana, oggi scienze quantistiche della locomozione umana nella prevenzione e nella terapia integrativa delle malattie croniche non trasmissibili (Alzheimer, cancro, diabete, malattie cardiovascolari, depressione e neuro degenerazione, ecc…), non potevo non essere in campo con una mia personale iniziativa principalmente per mettere ben in evidenza come oggi sia possibile l’impiego dell’esercizio fisico esattamente come un farmaco,  però non è chimicamente un farmaco ma una potente modalità naturale di prevenzione e cura delle malattie di cui è imperativo conoscerne dosi, indicazioni e controindicazioni. La mia iniziativa è finalizzata anche a far sapere all’opinione pubblica italiana che nel corso della 10.ma Conferenza Internazionale sulla Biochimica dell’Esercizio “Muscolo, Membrane ed Esercizio” tenutasi a Sydney, Australia, dal 15 al 19 Giugno 1997, la Comunità scientifica internazionale ha unanimemente concordato che il 95% delle malattie croniche deve, ripeto deve, essere trattato con l’attività fisica appropriata e con i giusti consigli dietetici.

Ma la Commissione europea, il Governo italiano, le regioni, le province e i comuni che includono nel loro interno una persona con incarico istituzionale operativo in materia di attività fisica le sanno queste cose? Perché il Servizio Motorio Nazionale

(NB: non è il Servizio Sanitari Nazionale) non è ancora operativo nel nostro Paese?

Ginetto Bovo

http://digilander.libero.it/bovoginetto/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...