Camminatori del team frizzi e lazzi Manfredonia: Ce la faremo anche noi

Matteo SIMONE

http://www.psicologiadellosport.net/eventi.htm

 

Felicissimo Michele Spagnolo per il suo obiettivo raggiunto di coinvolgere tante persone nel cammino serale della città di Manfredonia, ecco le sue parole: “Serata record, eravamo 50, un numero raggiunto dopo un anno appena. Il rispetto accanto alla fiducia e all’onestà. Alla fine i risultati vengono sempre, 50 belle persone trafitte da quel bel raggio di sole che ci portiamo sempre accanto. Il team frizzi e lazzi Manfredonia sempre più avanti!”

14333579_880870925382659_7415000387565549097_nManfredonia sempre più città del cammino con vecchi e nuovi amici, per sperimentare, uscire fuori dalla zona di confort, per star bene e in forma, lontani da tavola e TV, per apprendere dalla palestra quotidiana della vita sportiva, per approfondire conoscenza di se stessi e degli altri in particolar modo nelle difficoltà, per apprezzare la natura.

Per far sì che Manfredonia diventi sempre di più la citta del cammino il Team dei camminatori frizzi e lazzi ha istituito la camminata serale del martedì e del giovedì, 12-15km da diluire in quasi 2 ore di cammino a passo veloce…….ritrovo e partenza ore 20.30 davanti Frizzi e Lazzi, negozio di “Scarpe running e non solo” sito in Corso Manfredi 303.

Felilcissimi anche i camminatori del team frizzi e lazzi walking Manfredonia, di seguito la testimonianza di una coppia di camminatori: “La nostra trasformazione: noi non facciamo diete, non beviamo nulla per farci dimagrire velocemente, non conosciamo dietologi, il nostro corpo conosce solo il cibo sano e bevande sane, saliamo montagne, salite da togliere il fiato, ce la faremo anche noi. Tutto questo grazie a te frizzi e lazzi.”

Ora il Team è una realtà nel territorio del Gargano e dell’intera Puglia ed un riferimento per tante persone che vogliono cercare di trovare tempi e modi di fare una modalità di attività fisica.

15966174_955250287944722_4845377551409683606_nPer andare incontro ai bisogni di tanti, il Team ha istituito anche l’uscita del venerdì pomeriggio con partenza alle 15.00 presso Piazza Paolo Giovanni XXIII.

Michele fa un’attività che considero socialmente utile; coinvolgendo persone a fare attività fisica, fornisce un servizio di prevenzione e benessere per la collettività e promuove un sano esercizio fisico per tutte le età, ognuno con i propri tempi e proprie modalità sviluppando sempre nuovi percorsi naturali ed è possibile consultare libri sulla psicologia dello sport e del benessere che sono anche reperibili presso il suo negozio.

Il segreto per allenarsi a gare così impegnative è partire per mete particolari, allettanti, distraenti, interessanti, a contatto della natura ed il territorio del Gargano è ricco, per esempio sono diventate tappe fisse il raggiungimento dell’Abbazia di Santa Maria di Pulsano attraverso percorsi misti comprendenti asfalto, sterrato, tratturi, roccia, prato e la Grotta di San Michele Arcangelo sita in Monte Sant’Angelo.

Quando raggiunge queste località per Michele è sempre una scoperta di nuove emozioni, coloro che porta con lui restano sorpresi di quello che sono riusciti a fare e restano incantati dalle bellezze naturali del territorio e dalle viste panoramiche del Golfo di Manfredonia e sono grati per averli condotti in questi posti, questi luoghi mete di pellegrinaggi.

17622100_1006263702843380_2185636610026839299_o.jpgI suoi obiettivi generali sono portare sempre più persone a camminare a contatto con la natura ed in particolare a farli fare le maratone e le ultra maratone.

La diffusione crescente del sovrappeso e dell’obesità nel mondo rende ragione del termine globesity, coniato per indicare una “globale e crescente epidemia di sovrappeso e obesità” che minaccia la salute della popolazione mondiale e le economie sanitarie internazionali, rappresentando pertanto un rilevante problema di salute e di sanità pubblica.

Il Team dei camminatori frizzi e lazzi è diventato un precursore di benessere attraverso l’organizzazione di camminate all’alba, notturne, feriali, festivi, prefestivi e coinvolgendo sempre più persone delle diverse età alla scoperta del territorio e alla scoperta delle proprie capacità di camminare e fare escursione.

Michele Spagnuolo, riesce a coinvolgere tante persone da accompagnare sia in semplici uscite, sia gradualmente alla partecipazione di gare cosiddette estreme quali la 100km o la 24 ore.

15978038_955252631277821_4500040332852635511_nIl mondo degli ultramaratoneti fatto di amicizie, incontri, festa per allievare la fatica, frequentare gli ultrarunner mi ha permesso di scrivere un libro dal titolo Ultramaratoneti e gare estreme http://www.prospettivaeditrice.it/index.php?id_product=357&controller=product

 

Matteo SIMONE

Psicologo clinico e dello sport, Psicoterapeuta

http://www.psicologiadellosport.net/eventi.htm

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...