Strasiponto, manifestazione regionale di corsa su strada a circuito

Matteo SIMONE

www.psicologiadellosport.net/

 

Hai già pianificato le prossime vacanze estive? Vieni in Puglia a Manfredonia nei prossimi giorni e porta l’occorrente per fare sport. Luglio sembra essere un buon periodo per trascorrere alcuni giorni alle porte del Gargano, per conoscere tanti atleti, nuotatori e ciclisti, runner e ultrarunner, camminatori e ultra camminatori e partecipare anche ad allenamenti di nuoto, bici, corsa e camminate mattutine e serali e perché non partecipare ad una gara podistica per confrontarsi con gli atleti locali?

IMG_2521Dai! Ora è il momento di prenotare, iscriversi, informarsi, documentarsi contattare amici per pianificare una trasferta al sud, in Puglia dove c’è sempre qualcuno pronto ad accoglierti.

Lo sport permette di sperimentare sia benessere che performance, fa rincontrare vecchi amici e ne fa conoscere nuovi amici, fa conoscere nuovi luoghi e nuove culture, fa apprezzare luoghi e persone.

Lo sport abbatte barriere culturali e generazionali, avvicina persone, paesi, popoli, rende liberi.

IMG_2332La Associazione Sportiva Dilettantistica Gargano 2000 Manfredonia in collaborazione con lo Sporting Club Siponto organizza la “STRASIPONTO” valida quale   Trofeo Vittorio DI TARANTO di KM 11,600, gara Regionale di corsa su strada riservata agli atleti della FIDAL del settore Assoluto, Seniores e Master e agli aderenti agli Enti di Promozione Sportiva e Runcard.

La manifestazione si svolgerà il giorno 28 luglio 2018 a Siponto – Manfredonia, con ritrovo giuria e concorrenti in piazza Santa Maria Regina alle ore 17.00 e partenza alle ore 19.00. Per tutti i partecipanti le categorie maschili e femminili saranno le seguenti: Allievi – Juniores – Promesse – Seniores – Master KM 11,600

Le iscrizioni potranno essere effettuate online sul sito FIDAL Puglia entro e non oltre il giorno 26 luglio 2018. Tutte le informazioni, il regolamento, e le classifiche potranno essere visionate sul sito  FIDAL Puglia sezione Master. Per ulteriori informazioni rivolgersi al numero di telefono 333/6854491 o sul sito www.sportingclubsiponto.it o su http://gargano2000.blogspot.com/

18-06-2373-1La quota di iscrizione è di euro 6 e comprenderà: zaino,maglia tecnica,medaglione e prodotti alimentari. Le iscrizioni saranno chiuse il giorno 26/07/2018 alle ore 24,00. Il pettorale potrà essere ritirato dal giorno 27.08. 2018 dalle ore 17.30 alle ore 20,30 presso la segreteria dello Sporting Club Siponto e il giorno della manifestazione dalle ore 10,00 alle ore 17.00.

Saranno premiati i primi 3 atleti/e in ordine di arrivo, e i primi 5 atleti/e delle categorie FIDAL Seniores/Master con prodotti alimentari. Saranno premiate le prime 6 Società con coppe e trofei con più atleti partecipanti di ogni grado. Al vincitore e alla vincitrice della manifestazione sarà assegnato lo speciale Trofeo Vittorio Di Taranto.

strasiponto maglia e saccaLa manifestazione sarà preceduta e chiusa dai mezzi dell’organizzazione e della forza pubblica. L’ordine pubblico sarà assicurato dal comando della Polizia Stradale, dei Carabinieri, dei Vigili Urbani e dalle Associazioni di Volontari.

Il circuito di gara di km 5,800 metri si snoderà lungo le vie del villaggio turistico di Siponto e sarà interamente chiuso al traffico e debitamente transennato ed evidenziato. La zona di partenza e arrivo sarà debitamente chiusa al traffico e transennata. Sarà assicurato durante, dopo e prima dello svolgimento della manifestazione il servizio medico sanitario ambulanza a cura della C.R.I.

 

29512680_10211086486093815_1853647480029526676_nLo Sporting Club Siponto è impegnato nella organizzazione di molteplici altre attività: serate danzanti; il torneo di tennis; il torneo di calcio; il torneo di burraco; la frequente proiezione di film; spettacoli di cabaret; rappresentazioni teatrali e la STRASIPONTO.

 

Sto approfondendo argomenti che hanno a che fare con la consapevolezza, la passione e motivazione, il mettersi in moto, il costruire mete, obiettivi, realizzare sogni. Si sperimenta qualcosa che ha a che fare con la gioia di vivere, vivere intensamente, vivere situazioni forti, superare crisi e problemi, uscire dalle situazioni più disperate e più difficili. Tutto ciò diventa una palestra di vita, si trasferisce tutto sulla quotidianità familiare e lavorativa, si affronta la vita con più sicurezza, con meno ansie e paure, si riesce ad andare avanti con quello che c’è.

20706183_863423710494869_856574491_oLo sport fa perdere l’età anagrafica, si apprezza il gusto di sporcarsi, cadere, sbagliare. A volte lo sport contagia, confonde, fa perdere il senso del tempo, il tempo che passa, il traguardo che arriva; a volte lo sport fa incontrare persone e paesaggi, fa viaggiare nei sogni e nella realtà.

Giovanni Cotugno oltre ad essere Tecnico di atletica leggera è anche Presidente dell’Associazione Sportiva di Manfredonia “Gargano 2000 Onlus” che da diversi anni punta a sviluppare l’educazione attraverso lo sport. Notevoli sono i risvolti positivi dello sport ed il pieno recupero dei giovani diversamente abili o disagiati sociali attraverso lo sport.

 

IMG_0518Nel libro “O.R.A. Obiettivi Risorse Autoefficacia, Modello di intervento per raggiungere obiettivi nella vita e nello sport” è menzionata la Gargano 2000 Manfredonia: “C’è una trasmissione di competenze, di passione, tra gli atleti nella cittadina di Manfredonia. …Sembra esserci una sorta di passaggio di consegna, una sorta di vocazione a far sì che altri traggano vantaggio, traggano insegnamenti utili per far bene, è come se ci fosse un gioco di squadra longitudinale, una sorta di devozione e vocazione per il paese per far sì che ci sia sempre qualcuno nella cittadina di Manfredonia che porti lustro in ambito dell’Atletica Leggera, e questo grazie anche alla Gargano 2000 Manfredonia che sostiene questi personaggi, li accompagna, li difende, li protegge, li esalta, fa opera di persuasione verso gli stessi atleti riguardo alle loro capacità, potenzialità. Vi è qualcosa che si sta costruendo nel tempo, che ha delle radici forti, solide, che viene nutrito dai diversi attori, presidente, responsabili, accompagnatori, tecnici, genitori.”

 

Giuseppe ResilienzaQuello che viene chiesto alle amministrazioni locali è che sostengano queste realtà, queste risorse umane e stia al loro fianco.

 

Matteo SIMONE

https://www.torrossa.com/resources/an/3111226

http://www.fidalpuglia.it/master/dispositivo%20Siponto%2028-7-17.pdf

http://www.prospettivaeditrice.it/index.php?id_product=397&controller=product

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...