René Cuneaz: Sono contento di essere tornato vicino al personale sulla mezza

Matteo SIMONE

Psicologo, Psicoterapeuta

 

Lo sport aiuta a prendere direzioni per seguire sogni, obiettivi e mete. A volte ci sono imprevisti durante questi lunghi percorsi che portano alla performance come gli infortuni e il vero campione è colui che sa trarre lezioni importanti, sa essere resiliente nel capire di dover riorganizzare la sua vita mettendo da parte una fetta importante che è lo sport.

gara423 (1).jpgRenè dopo aver raggiungto l’apice della sua carriera con notevoli risultati soprattutto in mezza maratona e full maratona entrando nel giro della Nazionale e partecipando a ritiri importanti, si è dovuto arrendere a causa di un infortunio protratto nel tempo che l’ha lasciato ai box. Renè ha partecipato alla 2^ Milano Half Marathon, in novembre 2018 vincendo in 01h06’05”. Di seguito Renè racconta le sue impressioni rispondendo ad alcune mie domande: Ciao carissimo, complimneti per il tuo ritorno in forma e i tuoi risultati di prestigio?Grazie mille sono contento di essere tornato vicino al personale sulla mezza e di averla gestita in quel modo.”

Continua a leggere

Annunci