Panoramica 10km vincono Paola Patta /Anna Laura Bravetti e Igor Cepraga

Rafał Nordwing ed Elisabetta Beltrame vincono la mezza maratona

Matteo SIMONE

http://www.psicologiadellosport.net/

 

Cosa c’è dietro lo sport? Tante salite che diventano amiche perchè poi apprezzi le discese e riconosci la cilicità della vita come nello sport. Cosa c’è dietro lo sport? Condizioni meteo avverse che possono ostacolare ma bisogna essere positivi e resiliente e da una parte accettare quello che viene e dall’altra organizzarsi per porvi rimedio.

51121263_820175618322257_1917721121210236928_o.jpgCosa c’è dietro lo sport? Una buona compagnia che trasforma la fatica in una danza percorrendo strade insieme con l’obiettivo di arrivare fino alla fine con le proprie forze. Cosa c’è dietro lo sport? Squadre con atleti con uniformi colorate pronti a donare sorrisi ai passanti nascondendo pensieri, sensazioni, fatica, dubbi.

Grazie a Foto4Go (Luca Bonanni & C.) e a Gianfranco Bartolini​ per le loro bellissime foto che catturano momenti preziosi da fissare a memoria.

Domenica 3 Febbraio 2019 si è svolta la seconda edizione della gara podistica “La Panoramica”, che prevede due distanze di gara, la più lunga mezza maratona da Palombara a Tivoli e la gara minore di 10 km da Marcellna a Tivoli.

51513567_820175998322219_2242608630916448256_o.jpgLa gara è organizzata dalle associazioni sportive dilettantistiche Atletica Palombara e Sempredicorsa Team, con i patrocini del comune di Palombara Sabina, San Polo dei Cavalieri, Marcellina e Tivoli. La partenza ha avuto lugo alle ore febbraio 2019 alle ore 10:00.

Per quanto riguarda la gara più corta di 10km i vincitori sono stati per la gara maschile Igor Cepragadi Sempredicorsa Team SM45 con il crono di 00:37:08 che ha preceduto Redon Hamiti dell’A.S.D. Atletica rocca Priora JPSM in 00:37:43, Walter Vanni dell’Atletico Monterotondo SM35 in 00:37:51, Luigi Guerrieri della Corsa dei Santi SM45 in 00:38:29, Diego Minella di Cat Sport SM40 in 00:38:48.

46055890885_9f2dc165e0_k (2).jpgPer quanto riguarda le donne Paola Patta e Anna Laura Bravetti di Podistica Solidarietà entrambe categoria SF45, sono arrivate insieme con il crono di 00:41:44, già dai primi chilometri hanno concordato di gestire la gara arrivando insieme non avendo avversarie di pari livello, in terza posizione si è classificata Francesca Mancinelli dell’A.S.D. Centro Fitness SF45   in 00:44:48, a seguire Linda Tomassi dell’ASD Palestrina Running SF35  in 00:45:30 e Graziella Diara dell’A.S.D. Go Running SF45 in 00:46:41.

Noi meno giovani dell’Atletica La Sbarra & I Grilli Runners ci accontentiamo di un primo e secondo posto di categoria SM55 nella gara minore di 10km da Marcellina a Tivoli portando a casa, oltre al ricco premio, anche tanti incontri con tanti atleti di squadre amiche quali Podistica Solidarietà e la nostra cugina Podistica 2007-Tor Tre Teste.

51133973_10213019341453991_6355006659688923136_nInfatti, c’ero anch’io che ho corso la gara accanto alle vincitrice classificandomi in 13^ posizione generale, 11^ maschile e primo SM55 in 00:41:55 che corrisponde a una media al chilometro di 04:12, della mia squadra c’era anche Mauro Mangolini che arriva secondo SM55 in 00:46:50.

Le nostre prestazioni ci permettono di classificarci in terza posizione nella classifica di qualità di società vinta da Runners Ciampino il cui tempo medio di gara dei partecipanti è di 00:40:40 che corrisponde a 04:04 al chilometro, al secondo posto si classifica Free Runners in 00:43:03 a 04:18 e al terzo posto noi: Atletica La Sbarra & I Grilli Runners in 00:44:23 a 04:27.

51112721_820180291655123_5422966282209198080_o.jpgPer quanto riguarda la gara più lunga della distanza della mezza maratona, stravince in solitaria è stato il fortissimo Rafał Andrzej Nordwing di LBM Sport Team JPSM che con il crono di 01:09:42, precedendo Emanuele Piccolo dell’A.S.D. Go Running JPSM in 01:15:49, Emanuele conti del S.S. Lazio Atletica Leggera JPSM in 01:15:58, Danilo Osimani della Podistica Solidarietà SM35 in 01:16:50 e Giuseppe Angelucci della Spartan Sport Academy SM45 in 01:17:07.

Per quanto riguarda le donne, la vincitrice è stata Elisabetta Beltrame di LBM Sport Team JPSF con il crono di 01:19:57, precedendo le due atlete di Podistica Solidarietà Maria Casciotti JPSF in 01:22:55 e Svitlana Sergiyivn Pashkevych JPSF in 01:30:05, a seguire Claudia De Vita dell’Atletico Monterotondo SF35 in 01:31:01 e Francesca Lucchesini di Purosangue Arhletics Club SF40 in 01:31:30.

51311737_820592924947193_6642252268559138816_o.jpgL’8 Marzo ore 18.30 ci sarà la presentazione del libro “LO SPORT DELLE DONNE. Donne sempre più determinate, competitive e resilienti.” presso “Caffettiamo? Bar caffè” Via Olevano Romano, 35-37 (zona prenestina)! Siete tutti invitati a partecipare e con l’occasione possiamo conoscerci mentre prendiamo un caffè oppure un aperitivo.

La moderatrice sarà Alessandra Penna, ingegnere e atleta che ha avuto il privilegio di eccellere in diversi sport e di ottenere ottimi risultati. Inoltre saranno presenti le atlete Francesca Boldrini ed Elisa Tempestini per testimoniare le loro esperienze descritte nel libro.

http://www.prospettivaeditrice.it/index.php?id_product=425&controller=product

 

Matteo SIMONE21163@tiscali.it

+393804337230 Psicologo, Psicoterapeuta

https://ilsentieroalternativo.blogspot.it/

http://www.ibs.it/libri/simone+matteo/libri+di+matteo+simone.html

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...