Ary Dodero, ultrarunner: Ho capito di poter superare qualsiasi avversità

Se ho corso un’ultramaratona in salita e una a zero gradi sotto la neve…posso far tutto

                Matteo SIMONE

http://www.psicologiadellosport.net

 

Lo sport permette di avere uno stile di vita considerato sano, permette di pianificare obiettivi da raggiungere e di organizzarsi per raggiungere mete sperimentando sia benessere fisico, emotivo e relazione sia performance applicandosi con impegno e determinazione. Di seguito Ary racconta la sua esperienza rispondendo ad alcune mie domande: Ti sei sentita campionessa nello sport almeno un giorno della tua vita?Assolutamente sì! Tutte le volte che ho raggiunto o superato  un mio obiettivo.Qual è stato il tuo percorso nella pratica sportiva?Ho iniziato a correre per eliminare un po’ di stress…poi la prima APP, l’incontro con la mia attuale squadra Spezia Marathon DLF, le prime mezze maratone, l’infortunio, l’incontro con il mio coach Alberico Di Cecco, la prima maratona perfetta a Lucca e da lì l’amore per la distanza…e la mia prima Ultramaratona a Terre di Siena…sotto la neve.. fino ad arrivare alla mia ultima Ultra fatta Pistoia Abetone 2018.”

22769614_1725499744135770_4072348400325863871_o

Fare sport significa applicarsi all’inizio saltuariamente e poi con costanza sperimentando sempre più piacere nella condivisione dello sport con gli altri, una condivisione non solo della fatica ma anche di un tempo e uno spazio dedicato a se stessi a contatto con le propire sensazioni corporee e possibilmente anche a contatto con la natura che sorprende con i suoi colori e odori: Quali sono i fattori che contribuiscono al benessere e performance nello sport? Un buon metodo di allenamento, usato in funzione del tipo di gara che si vuole correre, una sana alimentazione, un bravo coach che ti segua.” C’è qualcuno che contribuisce al tuo benessere e performance nello sport?Sì. Il mio coach.” Cosa pensano i tuoi familiari e amici della tua attività sportiva?Il mio compagno corre come me, i miei figli sono fieri di avere genitori “corridori”. I miei genitori si preoccupano e mi dicono di non stancarmi troppo.

Dietro ogni atleti ci sono sempre tanti familiari, amici e a volte anche professionisti. L’atleta ha bisogno di essere comprese, sostenuto, supportato e a volte c’è bisogno anche di qualcuno che guida, consiglia, allena. La famiglia a volte si preoccupa, altre volte è contenta e orgogliosa; alcuni amici non comprendono mentre altri sostengono l’atleta con stima e affetto: Cosa hai scoperto del tuo carattere nel praticare sport?Ho capito di poter superare qualsiasi avversità. La corsa mi ha resa forte, determinata. Più di quanto fossi prima, determinazione, grinta, testardaggine, amicizia, amore per il mio sport.” Che significato ha per te praticare il tuo sport?La corsa è parte integrante della mia vita. Non potrei stare senza.”

64243968_10213833186479608_2703521139321208832_n

Lo sport a volte diventa un’opportunità di conoscenza di se stessi, di sperimentare sensazioni ed emozioni inaspettate, intense, diverse: Quali sono le sensazioni che sperimenti nello sport?Un mix di euforia, felicità, gioia, passione, preoccupazione, agitazione, soddisfazione.Quali sono le difficoltà e i rischi? A cosa devi fare attenzione nella pratica del tuo sport?Devo fare attenzione a non infortunarmi.” C’è una parola o una frase detta da qualcuno che ti aiuta a crederci e impegnarti?Lo sport infondo è proprio questo “emozioni” by il mio coach. Obiettivo grande emozione grande.”

 

Nello sport si impara ad affrontare ostacoli, crisi, disagi, a gestirli, a superarli. Si apprende ogni giorno dalla scuola dello sport: Quali condizioni fisiche o ambientali ti ostacolano nella pratica del tuo sport?  “Il mio ostacolo si chiama conflitto femore acetabolare congenito  che ogni tanto si fa sentire…  e mi costringe ad uno stop..ma ormai so che è superabile.” Cosa ti fa continuare a fare attività fisica? Hai rischiato di mollare di fare sport?La passione per la corsa, gli amici, gli obiettivi. Mai pensato di mollare.”

 

Per proseguire nella pratica di uno sport c’è bisogno di tanta passione, motivazione, entusiasmo, convinzione di quello che si fa, fiducia in sé nel poter raggiugnere obiettivi sfidanti e a volte ritenuti impossibili: Quale può essere un messaggio rivolto ai ragazzi per avvicinarsi al tuo sport?È uno sport che vi fa diventare forti sia fisicamente che mentalmente… Ti insegna a superare tutte le difficoltà. Come dico io ” la corsa è la metafora della vita“. Ritieni utile lo psicologo dello sport? Per quali aspetti e in quali fasi?La ritengo essenziale per atleti professionisti nei momenti di calo delle prestazioni.”

Lo sport delle donne

Nella mente degli ultrarunnner ci sono sempre tante gare da parecipare, tanti obiettivi più o meno difficili da raggiungere, tanti sogni da poter trasformare in realtà con impegno, costanza e determinazione: Quali sono i prossimi obiettivi, sogni che hai realizzato e da realizzare?Il mio prossimo obiettivo sono tante ultramaratone cercando ogni volta di superare me stessa ..  Primo obiettivo 2019 Terre di Siena.Sei consapevole delle tue possibilità, capacità, limiti?Consapevolissima dei miei limiti…ma cerco sempre di spostarli sempre un po’.”

 

Gli ultrarunner cercano sempre di spostare l’asticella un po’ più su, cercano sempre di osare con attenzione, sempre più chilometri, sempre gare più difficili per osare, per mettersi in gioco, per sperimentarsi, per sentire il proprio corpo, per arrivare fino alla fine con nuove consapevolezze: Quanto ti senti sicuro, quanto credi in te stesso?Credo molto in me stessa…e questo è fondamentale per darsi obiettivi sempre più grandi.” Qual è una tua esperienza che ti dà la convinzione che ce la puoi fare?Se ho corso un’ultramaratona in salita e una a zero gradi sotto la neve…posso far tutto.”

 

Lo sport permette di sviluppare sempre più consapevolezza delle proprie capacità, risorse, caratteristiche, qualità; permette di sperimentare sempre più fiducia in sé se gli obiettivi sono all’altezza dell’atleta e se si alza l’asticella gradualmente, permette di superare crisi, disagi, difficoltà se si è pazienti e cauti e se ci si fa aiutare da altri più esperti: Quali sono le sensazioni relative a precedenti esperienze di successo?La sensazione è quella di soddisfazione e fierezza per aver ancora una volta raggiunto l’obiettivo allenandosi con costanza e determinazione.” Hai un modello di riferimento, ti ispiri a qualcuno?Io sono il mio modello di riferimento. Com’ero , come sono, come sarò.Come hai superato eventuali crisi, infortuni, sconfitte, difficoltà?Li ho superati sapendo che sono soli momenti, passano.”

 

Matteo SIMONE

380-4337230 – 21163@tiscali.it

fb.me/Sportbenessereperformance

http://www.ibs.it/libri/simone+matteo/libri+di+matteo+simone.html

https://www.facebook.com/Ultramaratoneti-e-gare-estreme-234430993883069/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...