Faticare senza esagerare, senza caricare troppo sul proprio corpo

Matteo SIMONE

Team-Run

Nelle lunghe distanze di corsa, è importante trovare un giusto equilibrio, sapere quanto e come si può faticare senza esagerare, senza caricare troppo sul proprio corpo come racconta, per esempio Marco Dori riesce a trovare il suo compromesso e sa come dosare le forze per non sovraccaricare il proprio fisico: “Dopo il passatore ho avuto un problema al ginocchio sinistro che ha reso durissima la Pistoia – Abetone costringendomi a camminare durante tutte le discese. Ho trattato e risolto il problema con l’osteopatia e oggi ho un problema a una caviglia che non sto riuscendo a risolvere ma che controllo dosando la progressione durante la corsa.”

Anche Mauro Fermani, nonostante incidenti ed infortuni riesce ad andare Continua a leggere

Impegnatevi e quando non riuscite, sorridete e tentate ancora in un modo diverso

Matteo SIMONE

Psicologo, Psicoterapeuta

Impegnatevi per ottenere ciò di cui avete bisogno, e quando non riuscite a ottenerlo, ebbene, sorridete e tentate ancora, in un modo diverso.                                  William Hart

impegnetevi

Può capitare che ci siano delle difficoltà nel raggiungere obiettivi e qualche volta l’atleta può considerare il non raggiungimento di un obiettivo prefissato come una sconfitta personale. Ma nello sport si mettono in conto le sconfitte, servono a farti fermare, riflettere, fare il punto della situazione, osservare, valutare, capire cosa c’è stato di utile, di importante nella prestazione eseguita e su cosa, inviece, bisogna lavorare, cosa si può migliorare. Quindi, tutto sommato, la sconfitta potrebbe servire per fare Continua a leggere

Decidere le priorità, gli obiettivi e impegnarsi per il raggiungimento

Matteo SIMONE

Psicologo, Psicoterapeuta

Running_for_the_Bay_Marathon_617522_i0

Ci vuole convinzione, grinta, forza, determinazione per dedicarsi ad un periodo di preparazione atletica, in base agli obiettivi, può richiedere sacrifici enormi, rinunce, spese, difficoltà, rischi, infortuni e non tutti sono disposti a questi impegni.

Si può fare preparazione atletica in vista di una performance atletica, in vista dell’ottenimento di risultati personali o di squadra, si può fare preparazione atletica in vista di performance artistiche come concerti o performance circensi, ma qualsiasi siano i motivi della necessità o esigenza di una preparazione atletica non bisogna perdere di vista il fattore mentale.

E’ indispensabile fare progetti credibili a se stessi, un ottimo punto di Continua a leggere

Capacità di leadership e di comunicazione efficace in un allenatore

Capacità di leadership e di comunicazione efficace in un allenatore

Matteo SIMONE

 31

Un allenatore si occupa di persone, del loro rendimento sportivo come singoli e come squadra, sono deputati all’educazione innanzitutto, ad un corretto stile di vita che e’ quello sportivo.

Si possono occupare di bambini, ragazzi, adolescenti, adulti, professionisti, master. Continua a leggere