Katia Figini, ultramaratoneta in un deserto a fare 250 km

katia figini

Matteo SIMONE

Psicologo dello sport, Psicoterapeuta

INTERPRETI E TRADUTTORI

Katia Figini si considera una ultramaratoneta e ci spiega come è stato il suo percorso, le sue motivazioni, la sua passione. Ti puoi definire ultramaratoneta? “Sembra un parolone ma in realtà tutto ciò che supera i 42,195 km è considerato ultramaratona… Perciò si mi considero ultramaratoneta.” Cosa significa per te essere ultramaratoneta? “Una persona normale che corre un po’ più a lungo di altri.”

Qual è stato il tuo percorso per diventare un ultramaratoneta? Continua a leggere

Annunci